Lo Yoga….. non ti interessa?

Ho sentito: “lo yoga non mi interessa” e “lo yoga è una pratica specialistica” o “lo yoga non è davvero esercizio”. Rispetto che ognuno ha i propri pensieri, opinioni, simpatie e antipatie e sarei l’ultima persona a portarlo via da nessuno, quello che non sono sicura, e forse mi potete aiutare attraverso i vostri commenti, è ciò che pensano che è lo yoga quando fanno queste affermazioni generiche e perché pensano che non è una pratica per loro. Quando dito che sono un insegnante di yoga, la risposta più spesso è praticamente la stessa, la gente pensa che lo yoga sia per il relax o un tipo di meditazione, molto gente mormorano “om” a me o fanno una espressione di meditazione.

Lo yoga può essere entrambe le cose, ma è anche molto di più. Ovviamente i benefici di rilassamento e gli aspetti spirituali dello yoga sono quello che molte persone sembrano associare più facilmente quando si parla di yoga, quindi se non siete interessati in relax o di spiritualità, meditazione e canto, perché dovreste provare lo yoga?

IMG_0290

La salute fisica e la forma
Lo yoga asana (posture) lavorano su tutto il corpo, massaggiando gli organi interni, liberando le tossine, aumentando la flessibilità dei muscoli, legamenti, tendini e articolazioni, il rafforzamento e la tonificazione muscolare, il bilanciamento del sistema nervoso e migliorando la circolazione e la pressione sanguigna. L’asana possono essere fisicamente impegnativo e stimolante, ma possono adattati dall’insegnante alle persone più o meno giovani e per tutta la flessibilità per rendere una pratica fitness che è disponibile a tutti. Se siete un atleta in un altro sport, l’allungamento e  la resistenza aspetti dello Yoga possono aiutare a diventare un atleta migliore in generale, lo yoga può essere un complemento perfetto per altri sport e attività.

I benefici dello yoga per la salute olistica possono aiutare a prevenire le lesioni, condizioni di salute e malattia e possono anche contribuire a migliorare le condizioni esistenti.C’è solo una cosa di più a dire dei corsi di yoga in senso fisico: il maestro e molti degli altri studenti lo hanno praticato molto più di voi, probabilmente, se siete un principiante, e hanno anche un corpo totalmente diverso dal vostro corpo, non pensate che vi potete andare alla vostra prima lezione e potete fare le posture con qualsiasi tipo di agio, di grazia o di coordinamento!

L’insegnante sta dimostrando la posizione finale, e parlando di come la respirazione dovrebbe essere fatto, questo è ciò che vi state adoperando e come vi dovreste respirare quando avete capito ciò che il corpo sta facendo …. non quello che  i dovreste realizzare subito ! Non venite alla lezione con una mente competitiva o di una mente critica di sé, non vi comparate con l’insegnante o chiunque altro nella stanza, la pazienza e la compassione verso il vostro corpo è necessario quando vi praticate lo yoga, questa è la vostra esperienza non è l’ esperienza della persona in piedi accanto a voi.

Salute mentale
Gli psicologi sanno che l’esercizio fisico moderato, come lo yoga, è buono per la depressione e l’ansia. La pratica dello yoga si concentra la vostra mente sulle sensazioni fisiche del corpo e del respiro che può funzionare come un tonico utile dal popolo  sofferenza con comportamenti ansiosi e ossessivi. Lo yoga può essere una distrazione dalle preoccupazioni e l’ansia perche incoraggia la mente a concentrarsi sul corpo e la respirazione, sulla vostra esperienza diretta del momento. Lo Yoga fa una riduzione dello stress molto efficace e di rilassamento, le posture diverse richiedono la contrazione o allungamento e poi rilassamento dei gruppi muscolari e delle articolazioni, che produce rilassamento più o meno allo stesso modo di un massaggio. La pratica dello yoga attira la vostra attenzione sul respiro, che produce uno stato meditativo e rilassante della mente.

Yoga ha anche un effetto fisico sulla sistema nervoso e può anche ridurre la pressione sanguigna. Yoga per la riduzione dello stress è generalmente più economico rispetto ad altri trattamenti professionali, privi di effetti collaterali, e più che abilita rispetto alle alternative medicine e lo yoga può essere utilizzata in combinazione con altri trattamenti senza alcun impatto negativo.

705429_blog

Sollievo dal dolore e guarigione
Se vi state dolori o fastidio, lo yoga può aiutarvi. Quando lo yoga è combinato con la meditazione, è stato dimostrato di avere benefici terapeutici per il controllo del dolore per una varietà di condizioni di salute. L’aumento della consapevolezza del corpo, concentrazione ed equilibrio che vi sviluppate con la pratica regolare dello yoga può alterare la percezione e l’esperienza del dolore e può anche aiutare a cambiare le abitudini e la postura, migliorare l’allineamento e modi di muoversi per ridurre le cause del vostro dolore.

La maggiore flessibilità e forza, gli esercizi dolce e una maggiore consapevolezza di sé che vi ottienete da una pratica regolare dello Yoga può aiutare a guarire le ferite vecchie e può anche aiutare a prevenire nuove ferite. Molte persone che soffrono di dolore causato da ferite vecchie e hanno difficoltà nel trovare gli esercizi che possono fare comodamente, trovano che lo Yoga è qualcosa che possono fare a meno di dolore o fastidio. E ‘importante per dire al vostro insegnante che tipo di danni che avete per aggiustare la pratica in base alle vostre esigenze e assicuratevi di avere un insegnante che è competente e con l’esperienza sufficiente per affrontare le vostre lesioni.

Qualche altro pensiero dello yoga …
Provate a diversi stili dello yoga e anche l’insegnanti diversi, uno stile non è per tutti, molti insegnanti offrono una lezione di prova gratuita, non potrebbe costare nulla per provare i diversi stili e gli insegnanti, e ricordate che un insegnante può essere drammaticamente diverso da un altro, anche all’interno della stesso stile di yoga.

Tuttavia, quando vi trovate uno che vi piace, attenervi ad esso, ci saranno momenti in cui pensite che vi desiderate lasciare o cambiare gli insegnanti, questo può essere perché siete vicini a un blocco emotivo o fisico e inconsciamente vi volete evitarelo. … perseverate e vi raccoglierate i benefici. Questo detto, se vi continuate a sentire quello che avete superato l’insegnante può offrire, andate avanti!

Unite lo yoga con altri sport o attività, se vi ritienete che volete o avete bisogno di altre attività fisiche o mentali; farlo. Lo Yoga non è esclusivo, perché fate lo yoga non significa che non vi potete fare anche qualcosa d’altro che soddisfa la vostra natura competitiva o il vostro desiderio di più sport aerobici o attività o esterne stimolazione mentale, non deve essere uno o l’altro.

IMG_0586

Molte persone commentano che lo yoga è troppo lento, non possono rimanere immobile, si irritano perché non c’è abbastanza in movimento, la loro mente vaga, ecc. I nostri stili di vita moderni e le percezioni spesso impongono che abbiamo “occorre fare qualcosa”, “bisogno di da raggiungere “,” devono essere attivi “,” bisogno per avere successo “,” bisogno di più “,” non posso sedersi per fare niente “…. e se non facciamo qualcosa, allora pensiamo “sto fallendo “,” qualcosa di brutto accadrà “,” è impossibile per me essere immobile “,” Ho una mente attiva “,” potrei fare molto di più se sono da qualche altra parte “. Suona familiare?

Lo stress, la mancanza di autostima, la pressione dei pari, problemi di salute mentale stanno diventando la norma nelle nostre società moderne, la maggior parte di noi non abbiamo consapevoli che siamo affetti da queste condizioni e che viviamo in uno stato di “lotta o fuga” per la maggior parte dei i nostri momenti di veglia. Incapacità di stare fermi e in silenzio nella nostra mente può essere un sintomo di qualcos’altro, e la pratica dello yoga o yoga che unisce con la meditazione può aiutare ad affrontare lo stress che ci viene sottoposto a su una base giornaliera e può fare in equilibrio il nostro sistema nervoso, che si occupa delle reazioni fisiche allo stress, riducendo il rischio di patologie stress correlate e aiuta la nostra mente diventa più calma, più concentrata e migliora la nostra capacità di concentrare e di apprendere e migliora la nostra memoria.

E prima lo dite, no, non sto dicendo che se non vi piace lo yoga avete malati di mente, io (molto probabilmente) non vi conosco e non ho il diritto, non ho la qualifica o il desiderio di giudizio su di vi! Tutto che sto dicendo è chiedetevi perché sentite che non vi potete rimanere immobile e taci, se vi potete dare una risposta sincera che non comporta stress o altro tumulto emotivo, allora questo è bravo, e di cosa sto parlando non si applica a voi, ma se forse c’è un po ‘di verità in quello che sto dicendo, perché non lo provate, qual è la cosa peggiore che può accadere se vi permettete di essere immobile per una volta?

Quindi, se vi piace lo yoga o no, se avete i pensieri, i sentimenti, gli argomenti, ecc, si prega di commento, mi piacerebbe sentire le vostre ragioni per non essere interessati o non vi piace lo Yoga o se non avete piaciuto lo yoga, ma avete cambiato la vostra mente…

One thought on “Lo Yoga….. non ti interessa?

Comments are closed.