I Pregiudizi Comuni dello Yoga

Un sondaggio nuovo effettuata da The Yoga Alliance negli Stati Uniti ha scoperto che idee sbagliate dello yoga sono abbondanti.
L’indagine ha rilevato che di quelli che non praticano attualmente lo yoga credono:
Il 57% pensano che lo yoga coinvolge la mantra o canti, simile ad un atto religioso di adorazione.
Il 60% pensano che la flessibilità è una condizione essenziale per iniziare a praticare.
Il 40% degli uomini e il 18% delle donne intervistati ritiene yoga ‘non è un allenamento’ – contro il 73% di persone che fanno pratica ritenendo che sia efficace come corsa, sollevamento pesi e nuoto.
Alcuni fatti dello Yoga:

1. Lo Yoga non è una religione, ma è adatto per la persone di ogni fede, o per quelli senza la fede. Ci sono gli stili come Kundalini Yoga e Sivananda che includono alcuni canti, ma la maggior parte degli lezioni di yoga a ovest non lo fanno. In realtà, lo yoga può aiutare con la vita spirituale, qualunque sia la fede si segue, ma solo se si sceglie di approfondire questo aspetto della tua pratica..

2. Non deve essere flessibile per iniziare lo yoga. In realtà, il meno flessibile si è inizialmente, più si ha da guadagnare. In realtà la flessibilità non è lo scopo principale dello yoga, ma è uno dei benefici della pratica.

3. Yoga crea la forza e il tono muscolare. Perché lo yoga è un esercizio in carico, essa contribuisce a creare il tono muscolare, rafforzando le ossa – essenziale per prevenire l’osteoporosi. Incorporando l’esercizio in carico in un programma di fitness è di vitale importanza per la salute lunga durata.

4. Yoga ha molti benefici per le persone che soffrono di stress, ansia e depressione: la pratica dello yoga attiva la sistema nervoso parasimpatico, abbassando i livelli di cortisolo e la pressione sanguigna e favorendo il rilassamento con il respiro. Yoga e meditazione (tra cui tecniche di consapevolezza) si crescente raccomanda  per chi soffre di grado da lieve a moderata depressione, ansia e stress.

5. Yoga come terapia: lo yoga si crescente riconosciuta come un strumento potente per trattare una vasta gamma di condizioni fisiche – tra cui mal di schiena, cefalea, artrite, asma e obesità.

6. L’età e il genere non sono le barriere: non sei mai troppo vecchio per la pratica dello yoga. Più si sono anziani, più si possono trarre beneficio – non crede il nostro mantra moderno che l’invecchiamento è uguale al deterioramento. Se lavoriamo in esso, possiamo rimanere in buona salute e senza dolore. Gli uomini e le donne beneficiano allo stesso modo quando praticono lo yoga.